Santina Pellizzari - "la galleria degli artisti" by Giuseppe Russo

Vai ai contenuti

Menu principale:

Santina Pellizzari

Le opere di Santina Pellizzari sono caratterizzate da una raffinata tecnica dove l’inserimento di vari materiali diventa il perno d’incontro tra il dato emozionale e le percezioni sensoriali.
Pellizzari affida all’immagine il compito di svelare le emozioni, sensazioni che mutano continuamente e prendono vita all’interno della materia pittorica.
L’artista esalta l’autonomia dei materiali e del segno definendo un ritmo armonioso di ampie costruzioni volumetriche che indagano e invitano all’introspezione.
La pittura di Pellizzari rivela una tendenza autoriflessiva che congiunge le motivazioni del suo pensiero con l’attività del dipingere.
Tramite la fisicità dei materiali, l’artista analizza la reazione formatasi tra i componenti principali come la tela, il colore, il segno.
Santina vive la pittura in una dimensione visiva che trasforma il percorso narrativo dell’opera in una riscoperta poetica di se stessa.
Partendo da una dettagliata e studiata situazione delle proprie emozioni, Santina Pellizzari descrive la sintesi originale della sua profonda personalità, delle sue meditazioni e riflessioni sul vissuto dell’umanità.

cliccare sulla miniatura per un ingrandimento della stessa
 
 cerca nel sito 
Torna ai contenuti | Torna al menu